I Pagliacci (Leoncavallo)

53298629_10219144160501674_3662307089901944832_n

Vi aspetto Lunedì 25 marzo, per l’opera lirica I pagliacci, di Ruggero Leoncavallo, dove sarò un altra volta alle prese con uno dei miei ruoli preferiti, interpretando Canio (Pagliaccio).

Advertisements

MACBETH – G.Verdi (Teatro Verdi di Pisa)

macb

venerdì 27 marzo 2015 ore 20.30, turno A
domenica 29 marzo ore 16, turno B
(promozionale scuole giovedì 26 marzo ore 16)

Giuseppe Verdi
MACBETH
melodramma in quattro atti
libretto di Francesco Maria Piave, dall’omonimo tragedia di W. Shakespeare

Macbeth Giuseppe Altomare
Lady Macbeth Dimitra Theodossiou
Banco Giorgio Giuseppini
Dama di lady Macbeth Valeria Sepe
Macduff Emanuele Servidio
Malcolm Emanuele Giannino
Medico Radu Pintillie
Sicario Pietro Ceffa

Direttore Simon Kresic
Regia Dario Argento
Scene e luci Angelo Linzalata
Costumi Elena Bianchini

Orchestra Filarmonica del Piemonte

Allestimento del Teatrro Coccia di Novara
Coproduzione Teatro Verdi di Pisa e Teatro Coccia di Novara

Macbeth, ovvero il primo frutto del duraturo e fecondo confronto di Verdi con il teatro shakespeariano, nelle cui grandi problematiche morali Verdi si riconosceva: il confronto dell’individuo con la propria coscienza e identità, la presenza del male nella natura umana e la lotta con esso, il rapporto con il potere. Macbeth, uno dei grandi capolavori verdiani che si caratterizza per brevità e sublimità: dall’erompere dell’azione in uno scenario selvaggio alle scene finali, il ritmo imposto dal corso degli eventi non concede tregua alcuna, in un ininterrotto gioco su dimensioni subliminari, che riguardano la coscienza e la componente sovrannaturale, che si traduce in partitura con un’attenzione straordinariamente attenta alle componenti timbriche e strumentali. Per celebrare il bicentenario verdiano, il Teatro di Novara ha scelto, la scorsa stagione, di mettere in scena proprio Macbeth e di affidarne la regia a Dario Argento, segnando così il debutto del Maestro del thriller e dell’horror nella regia lirica (con un titolo a lui caro e congeniale, visto che proprio attorno a Macbeth girava uno dei suoi film cult, Opera). Ora quest’allestimento, di cui Pisa è cooproduttore, arriva anche, attesissimo, nel nostro teatro.

Gran Galà Lirico ad Helsinki per i 30 anni dell’associazione “Beniamino Gigli”

GIGLI

Concerto di gala per i 30 anni dell’Associazione Beniamino Gigli in Finlandia

Il concerto si terrà presso il teatro Savoy in Kasarminkatu 46-48 ad Helsinki

  domenica 1 marzo 2015 – ore 17.00

Organizza l’Associazione Beniamino Gigli in Finlandia, in collaborazione con l’Istituto italiano di Cultura di Helsinki, nella ricorrenza del trentennale dell’Associazione.  Sarà l’occasione per ricordare anche la nascita di Beniamino Gigli, di cui ricorre quest’anno il 125.mo anniversario.

 

Artisti ospiti:

  • Tiina-Maija Koskela (soprano)
  • Paola Cacciatori (mezzosoprano)
  • Wilma Vernocchi (soprano)
  • Mika Kares (basso)
  • Emanuele Servidio (tenore)
  • Liisa Pimiä (pianoforte)

 

Gli artisti ospiti del concerto sono sia dall’Italia che dalla Finlandia. Dall’Italia avremo il tenore Emanuele Servidio, la mezzosoprano Paola Cacciatori e la soprano Wilma Vernocchi. Gli artisti finlandesi sono la soprano Tiina-Maija Koskela (vincitrice del concorso Lauritz Melchior lo scorso anno in Danimarca) e l’astro nascente, il basso Mika Kares. Ad accompagnare i solisti, come sempre, ci sarà la pianista Liisa Pimiä.

Prevendita biglietti presso: Lippupalvelu, tel. 0600 10 800 (1.98€/min + tasse) o 0600 10 020 (6,84€/telefonata + tasse).

 

Costo biglietto:

  • 37€
  • 27€ per gruppi superiori alle 10 persone
  • 18€ per studenti,  militari, disoccupati e ragazzi sotto i 16 anni

I diritti di prevendita di Lippupalvelu 2,50€/biglietto. Attenzione: i biglietti si possono acquisire anche prima dell’inizio del concerto presso il teatro, evitando i diritti de prevendita.

Per maggiori informazioni contattare il Centro Cultura della città di Helsinki, tel. 09 31012000.